Dr.ssa Eleonora Maria Villa Psicologa Clinica Neuropsicologa
Dr.ssa Eleonora Maria Villa Psicologa Clinica Neuropsicologa

             La Meditazione Sportiva

"La consapevolezza e il rilassamento sono le facce della stessa medaglia"

  Osho Rajneesh

<< Nuova casella di testo >>

Cos'è la meditazione

 

Qualsiasi decsrizione di cosa sia la meditazione non risulta utile per capire davvero di cosa si tratta. La meditazione è una pratica dunque bisogna praticarla per colgierne l'essenza. La meditazione non è raggiungere il vuoto mentale, o isolarsi dall'ambiente che ci circonda. Non è neanche un semplice esercizio di respirazione o di rilassamento. Per meditare non serve eliminare o inibire i nostri pensieri: meditando permettiamo ai nostri pensieri di manifestarsi e dissolversi spontaneamente (Anchisi & Anchisi, 2014).

 

Nel corso dei secoli sono stati sviluppati diversi tipi di meditazione che, almeno in parte, consentono di raggiungere obiettivi diversi. Elementi in comune a tutte le forme di meditazione sono la consapevolezza e lo stato di attenzione (Bishop et al., 2004)Tra le persone che la praticano ci sono sia religiosi che laici, e sempre un numero maggiore di pazienti, medici e atleti si approcciano a questa pratica interessati dai potenziali benefici.

 

La Dr.ssa Eleonora Maria Villa utilizza la pratica meditativa dell'attenzione focalizzata sul respiro, di Benson (1976), la cui efficacia è stata dimostrata scientificamente in numerosi studi per il raggiungere l'affinamento dell'attenzione e l'equilibrio emotivo. Meditando si genera una risposta di rilassamento (relaxiation response) che influisce sull'attività del Sistema Nervoso  Autonomo.

 

<< Nuova casella di testo >>

Benefici della meditazione

 

I benefici della mediazione documentati scientificamente in letteratura sono innumerevoli :

 

Emotivi:                      riduce l'ansia e lo stress

                                   migliora il controllo emotivo

                                   migliora controllo degli impulsi

 

Cognitivi:                   migliora l'attenzione sostenuta

                                   memoria di lavoro più efficace

                                   diminuisce i tempi di reazione nei processi cognitivi

 

Comportamentali:      promuove l'empatia

                                     favorisce le azioni altruistiche

                                     aumenta la compassione verso se stesso (self compassion) e verso gli altri

 

Salute:                          riduce l'umore depresso

                                      riduce il dolore cronico

                                      rallenta l'invecchiamento cellulare

                                      contrasta i processi infiammatori

                                      riduce l'ipertensione arteriosa

                                      attiva il sistema immunitario

                                      aiuta a controllare l'abuso di sostanze

                                      contrasta i disordini dell'alimentazione

 

In generale la pratica della meditazione migliora capacità e prestazionimigliora la qualità della vita e riduce la sofferenza.

Meditando si raggiunge uno stato di consapevolezza non giudicante, e di attenzione focalizzata sull'esperienza del momento presente: questo stato viene definito Midfulness.

 

<< Nuova casella di testo >>

Meditazione & Sport

 

Gli interventi psicologici tradizionali in ambito sportivo si focalizzano sulla riduzione e sul controllo degli stati interni (pensieri, emozioni, sensazioni) che possono influenzare la performance.

Interventi di nuova generazione invece integrano i principi dell'Acceptance and Commitment Therapy (ACT) e la meditazione.

 

Fra questi, il protocollo maggiormente utilizzato e validato scientificamente è il protocollo Mindfulness-Acceptance-Commitment (MAC) (Moore & Gardner, 2001). Secondo questa prospettiva, la performance ottimale non si ottiene mediante il controllo degli stati interni, ma al contrario attraverso una consapevolezza non giudicante momento-per-momento dei pensieri e delle emozioni (siano essi positivi o negativi), e ponendo l'attenzione focalizzata sugli stimoli esterni e sulle scelte che l'atleta deve compiere per perseguire i propri valori. Numerosi studi hanno dimostrato empiricamente che l'utilizzo del protocollo MAC con atleti ed allenatori di diverse discipine sportive, porta ad un potenziamento della prestazione oltre che ad un benessere globale della persona.

 

La Dr.ssa Eleonora Maria Villa ha acquisito il diploma nazionale di "Tecnico di Mental Training per lo Sport", rilasciato dal Centro Sportivo Educativo Nazionale (CSEN), ente di promozione sportiva riconosciuto dal CONI (nr. tessera 0414131).

 

Servizi offerti:

 

- Preparazione mentale di singoli atleti

- Preparazione mentale di squadre

- Corsi di meditazione presso palestre

                                       

 

 

 

 

 

 

Dr.ssa

Eleonora Maria Villa

 

Psicologa clinica

Neuropsicologa

Specializzanda in psicoterapia

cognitivo-comportamentale

 

 

 

INFORMAZIONI PER I PAZIENTI

 

 

Il modo più immediato per fissare un appuntamento o richiedere informazioni è attraverso il numero di telefono.

 

 

In caso di mancata risposta , si prega di lasciare un messaggio in segreteria telefonica con un recapito e verrete richiamati al più presto.

 

 

E' possibie anche scrivere una mail o compilare il modulo nella sezione contatti.

 

 

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Dr.ssa Eleonora Maria Villa Psicologa P.IVA: 07818890969 C.F. VLLLRM85T68M052M